Ajai Alai Mantra

Ajai Alai mantra è il mantra che mi ha presentato un insegnante dolcissima il mio ultimo 200h.
Lo ricordo bene perché da subito, la sua voce, mi ha messo serenità e solo in un secondo momento ho prestato attenzione alle parole.

Le parole, il suono, il silenzio tra un suono e l’altro, l’armonia e le vibrazioni che si creano aiutano i nostri corpi sottili ad accordarsi sulle note dei mantra.

Ti chiedo di ascoltarlo prima di continuare a leggere cosa significa; per assaporare ogni sillaba, ogni nota, e falla risuonare nel tuo essere.

La mia versione preferita è questa: https://open.spotify.com/track/3l5UANrHTwi3OtbBPrCoGU

Significato:

Nello yoga Kundalini, il mantra/meditazione “Ajai Alai” è usato per darti una grande forza per superare qualsiasi ostacolo; dissolve le sfide di fronte a te, ti aiuta anche ad uscire dalla depressione e dalla rabbia.
Cantare Ajai Alai sposta la tua vibrazione portandoti in allineamento con le qualità del Divino

Mantra tratto dal Jaap Sahib, testo sacro della tradizione Sikh; è scritto in Gurmukhi da Shri Guru Gobind Singh ji, il 10 ° Sikh Guru e potente guerriero spirituale.
Jaap Sahib – la preghiera mattutina dei Sikh ed è composta da 199 pauri o versi. I versi sono in forma di distici in rima.

Mantra e traduzione

Ajai Alai: Invincibile, Indistruttibile
Abhai Abai: Senza paura, Invariabile
Abhoo Ajoo: Senza forma, Non nato
Anaas Akaas: Eterico, Eterno
Aganj Abhanj: Indistruttibile, Impenetrabile
Alakkh Abhakkh: Invisibile, Senza necessità
Akaal Dy-aal: Immortale, Misericordioso
Alaykh Abhaykh: Indescrivibile, Senza maschere
Anam Akaam: Senza Nome, Senza desideri
Agaah Adhaah: Insondabile, Incorruttibile
Anaathay Pramaathay: Che non dà conto a nessuno
Ajonee Amonee: Oltre la nascita, oltre il silenzio
Na Na Raagay Rangay: Oltre l’amore, Oltre il colore
Na Na Roopay Raykhay: Oltre  la forma, Oltre i modelli
Akarmang Abharmang: Oltre il karma, senza dubbio
Aganjay Alaykhay: Inconquistabile, Indescrivibile

PrecedenteSuccessivo

Potrebbe interessarti anche

Interessante?

Sperando che quanto hai letto sia di tuo interesse, ti chiedo di fissare una consulenza gratuita di 15 minuti per conoscerci, ascoltare i tuoi bisogni e desideri, e capire come posso aiutarti al meglio nel tuo percorso.
Puoi prenotarla cliccando qui.

Articoli Recenti

Parinama
01/02/2023
Pranayama
09/01/2023
Sankalpa
14/12/2022